Budino di miglio al cioccolato

Ok ci siamo, è arrivato il freddo. Tutto tende a rallentare, la fase “coccole da divano” prende il sopravvento. In poche parole si traduce in..ehh che dolcetto mangio questa sera dopo cena?

Preparatevi, sto per darvi la ricetta della felicità. Il gusto morbido e dolce del miglio rende giustizia al cioccolato. Una pasta di nocciola che profuma la casa. Il calore ed il gesto semplice di mescolare l’intruglio profumoso vi regalerà la gioia di realizzare un dolce buonissimo, sano, ma che soddisfa il palato.

Procuratevi delle formine o dei pirottini ed iniziate subito la ricetta. Non ve ne pentirete.

Ingredienti per circa 6 pirottini :

80 g di miglio

800 g di latte di avena

Mezza tavoletta di cioccolato fondente

4 cucchiai colmi di malto alla nocciola

4 cucchiai di pasta di nocciola pura

La punta di un cucchiaino di vaniglia

Cocco in scagliette per decorare, oppure nocciole tostate o mandorle e cacao in polvere

Procedimento

Versate il latte di avena in un pentolino abbastanza capiente, aggiungete la pasta di nocciola ed malto e sciogliete bene. Lavate, aiutandovi con un colino a maglie strette, il miglio e versatelo nel pentolino. Aggiungete la vaniglia ed il cioccolato fondente tritato. Mescolate per benino e mettete sul fuoco. Ogni tanto girate il composto e mantenete la fiamma bassa. Cuocete almeno per trenta/trentacinque minuti.

Nel frattempo preparate i pirottini ungendoli con un po di olio. Quando il miglio avrà raggiunto la consistenza di una crema , versate nei pirottini e lasciate raffreddare.

Trascorsa qualche ora sformate il vostro budino su un piattino e guarnite come più vi piace. Io ho semplicemente spolverato con cacao in polvere e cocco in scagliette, ma nulla vi vieta di mettere mandorle e nocciole tritate tostate, oppure una colata di malto.