Pasta Frolla Macrobiotica


Oggi vi presento la frolla macrobiotica, è una frolla speciale in quanto tra gli ingredienti non troviamo uova, burro o zucchero. Per dolcificare si utilizza il malto che rende questa frolla profumata e gustosa. La utilizzo spesso per preparare crostate e biscotti e rimango sempre piacevolmente colpita per la fragranza e la bonta'.

Vi lascio la base della pasta frolla fermo restando che potete aggiungere nocciole tritate, cioccolato, uvetta e tutto quello che gradite.

ingredienti:

75g di succo di mela bio

125g di olio di girasole spremuto a freddo biologico

175 g di malto di riso oppure di orzo (dipende dal vostro gusto personale)

500 g farina tipo 2 (potrebbe bastarne meno vi spiego nel procedimento perche')

scorza di un limone

procedimento:

in una ciotola di vetro versa prima gli ingredienti liquidi, quindi il succo di mela, l'olio ed il malto. Con una frusta sciogli bene e amalgama tutto il composto. Unisci la scorza del limone e la farina pian pianino girando con la frusta. Il composto è pronto quando rimane appiccicoso ma consistente. A quel punto lascia il composto nella ciotola e riponi in frigo almeno per 2 ore.

Trascorso il tempo vedrai che la pasta frolla "magicamente" diventa lavorabile e non appiccicosa.

A questo punto infarina bene un piano di lavoro e stendi con il mattarello come una comunissima frolla.

Per la cottura regolatevi con il vostro forno, ma generalmente procedo con i 180°