Riso basmati in insalata con ceci neri e gamberi


Il riso basmati è una varietà di riso originario dell'estremo Oriente. In casa si consuma abitualmente perchè perfetto da accompagnare a verdure estive ed invernali. Grazie al profumo che emana sia in cottura che a cottura avvenuta, regala una piacevole atmosfera orientale . Preferisco cuocere il riso basmati in pentola a pressione e saltarlo in padella con le verdure, oppure unire verdure crude profumate con scorza di limone e olio di oliva.

.

ingredienti per 3/4 persone

riso basmati una tazza

radicchio qb

1 carota grossa

ceci neri cotti 150 g

gamberi sgusciati 250g

prezzemolo tritato fresco qb

uno spicchio di aglio

aceto di mele qb

dragoncello qb

un limone

Cuoci il riso in pentola a pressione, una tazza di riso e una tazza e mezza di acqua, aggiusta di sale e cuoci dal fischio 7/8 minuti. Una volta tolta dal fuoco la pentola a pressione attendi che la valvola di sicurezza scenda da sola.

Lava le verdure (radicchio e carota) e tagliale finemente. Condisci l'insalatina con sale olio di oliva e pochissimo aceto di mele.

In una padella profuma dell'olio di oliva con uno spicchio di aglio e salta i ceci neri per pochi minuti.

Cuoci i gamberi a fiamma viva in una padella con un filo d'olio di oliva dopodichè spolvera con dragoncello secco e lascia raffreddare.

Sistema il riso in una pirofila e condiscilo con un filo d'olio e una spolverata di scorza di limone.

Unisci al riso freddo le verdure, i ceci ed i gamberi, fai piovere abbondante prezzemolo tritato fresco.

Si mangia anche con gli occhi ed i colori di questo piatto fanno venir voglia di mare e di gite all'aperto.